Presentazione
Cenni storici sulla Famiglia Capece Minutolo
Biografie degli antenati piu' illustri
Fotoriproduzione di carte conservate nell'Archivio Segreto del Vaticano, Libri, Filmati, Articoli di Stampa
La pagina č stata modificata in data 4 Ottobre 2017 su espressa richiesta di un membro della Famiglia Capece Minutolo.
Disclaimer e condizioni d'uso del sito internet icapeceminutolo.it
Area riservata

 
 
I seggi (o sedili) di Napoli

 
 

Il tessuto politico e sociale della Cittą aveva i suoi capisaldi nei Seggi (o Sedili), a cui toccava non solo di reggere il Governo della Cittą stessa, ma di esercitare, non di rado, un vero e proprio potere politico con cariche e prerogative del Regno.
Essi furono ventinove, diventati poi sei: Capuana, Montagna, Nido, Portanova, Porto e Popolo, quest'ultimo ha il suo sostegno nell'editto di Carlo VII del 1495. Ferdinando IV, successo bambino al padre nel 1759, con l'editto del 25 aprile 1800 - un provvedimento certamente d'imperio che colpisce l'autonomia, rimasta almeno formale, delle Piazze cittadine - abolisce i Seggi di Napoli e tale atto costituisce l'anticamera dell'eversione e della feudalitą.


 
 

Patrizio Capece Minutolo dei Principi di Canosa © tutti i diritti riservati