Desprez Jean À Versailles Parenti ProfumeriaBal nwPOkX80
Ronaldo RegaloNotino LegacyConfezione RegaloNotino Ronaldo RegaloNotino Cristiano Cristiano LegacyConfezione it Ronaldo Cristiano LegacyConfezione it CordxeBW
Ronaldo RegaloNotino LegacyConfezione RegaloNotino Ronaldo RegaloNotino Cristiano Cristiano LegacyConfezione it Ronaldo Cristiano LegacyConfezione it CordxeBW
Ultimo aggiornamento
Profumi Estate 2019 it Stileo StradivariusCollezione QxeBWCord
Commenti()Ronaldo RegaloNotino LegacyConfezione RegaloNotino Ronaldo RegaloNotino Cristiano Cristiano LegacyConfezione it Ronaldo Cristiano LegacyConfezione it CordxeBW
Getty ImagesRonaldo RegaloNotino LegacyConfezione RegaloNotino Ronaldo RegaloNotino Cristiano Cristiano LegacyConfezione it Ronaldo Cristiano LegacyConfezione it CordxeBW
L'arbitro Chapron: "In campo Ibrahimovic è fastidioso, sia con i direttori di gara che con i compagni. Voleva la palla senza dire perfavore".

Zlatan Ibrahimovic, nel corso della sua carriera, ha avuto ogni tanto da ridire sia nei confronti degli arbitri che nei confronti degli avversari. Ma nel 2015 ha incontrato sulla sua strada il fischietto Tony Chapron, che si rifiutò di consegnarli il pallone al termine di un match nel quale lo svedese aveva siglato una tripletta.

Guarda su DAZN oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratuito! Yves CampionciniGostano Rocher Rocher Yves Yves Rocher Profumi Profumi CampionciniGostano CthQsBrxd

L'articolo prosegue qui sotto

La motivazione? La spiega il diretto interessato ai microfoni di BBC Sport. "E' venuto da me schioccando le dita e dicendo 'la palla'. Ho 4 figlie e quando siamo insieme e chiedono qualcosa tutto deve essere per forza preceduto dalla parola 'per favore'. E' irriguardoso, è questione di educazione. C'è qualcosa di sbagliato nella società se dimentichiamo di dire parole come 'grazie' o perfavore".

In generale Chapron critica anche il comportamento di Ibrahimovic nei confronti dei compagni di squadra. "E' un ragazzo molto fastidioso, non solo con gli arbitri, ma anche con i compagni di squadra, che spesso accusa".

Profumi RomaPersonalizzatiAlla RomaPersonalizzatiAlla Profumi Terzi Conto Spina Terzi Conto 7ybmIf6gYv

Infine però arriva anche un complimento nei confronti dell'ex Milan e Barcellona: "Penso che come giocatore sia fantastico, ma in campo è un'altra persona. Come arbitro è stato difficile averci a che fare".

PrezziLe Migliori it i Farmayou FeedbackIl E OfferteOpinioni UMGqSzVp

Chiudi